Finestre in alluminio

Finestre e porte sono in alluminio completano la nostra gamma d'infissi. Esse si distinguono per un modernità, struttura semplice e durata eccezionale. Inizialmente venivano utilizzate soprattutto negli edifici per uffici, tuttavia, col passare del tempo, tuttavia, sono sempre più utilizzate in moderni edifici residenziali e ville. Possiamo offrire infissi in alluminio a taglio termico (per esterni), infissi in alluminio per interni (ideale per la suddivisione di spazi aperti - open space) e per facciate continue.

Legano a se estetica e funzionalità, le finestre in alluminio sono un elemento ideale per la finitura degli edifici. Il leggero peso specifico della materia prima, con la quale vengono realizzate le strutture, facilitano ulteriormente il loro montaggio. Dono caratterizzate da alta resistenza unitariamente alla leggerezza delle forme. Sono inerti agli agenti atmosferici, non si deformano sotto l'effetto dell'umidità, del caldo o del freddo. Possiedono anche degli eccellenti parametri di isolamento termico ed acustico.

Sono resistenti allo sforzo d'utilizzo o termico. Di conseguenza permettono la ossibilità di progettazione di grandi superfici vetrate e funzionano bene quando vogliamo ottenere un effetto di edificio moderno ed interni minimalistici. Le abbiamo in offerta nelle dimensioni che ci richiede il cliente.

Inoltre, le finestre in alluminio, oltre ad un'ottimo isolamento termico, garantiscono anche una resistenza al fuoco. Non solamente sono ermetiche all'aria ed all'acqua, ma anche al fumo. Solide e sicure, costituiscono effettiva sicurezza anti infrazione. Allo stesso tempo funzionano bene anche negli edifici passivi ed a risparmio energeticoi.

Vi invitamo a scoprire la nostra offerta nel nostro salone espositivo di Poznań così come presso i nostri Partners tra l'altro presenti a Varsavia, Breslavia, Katowice, Danzica ed in altre città.

Finestre in alluminio Qualsiasi formato, eccellenti prestazioni termiche in una moderne forme. Perfette per progetti audaci.
Continua (...)